Master di I livello "Esperto Progetti di Finanziamenti e Fondi Europei" (MEFFE)

Direttore: Prof.ssa Lucia Serena Rossi

 

Il Master si propone di formare figure professionali in grado di contribuire alla progettazione e gestione dei finanziamenti e fondi europei. La figura professionale che si vuole formare potrà trovare impiego in enti pubblici e in aziende private od operare come autonomo professionista e consulente.

Si forniranno le competenze necessarie per la ricerca di opportunità, l’elaborazione di progetti per partecipare ai bandi europei di sostegno finanziario in vari settori, e per la gestione, la valutazione e la rendicontazione dei progetti finanziati. In particolare, coloro che conseguiranno il titolo saranno in grado di stabilire contatti, partecipare alla definizione di intese, gestire rapporti con enti pubblici locali, nazionali, con enti di altri paesi europei e con le istituzioni europee.

Il Master ha durata annuale (17 gennaio 2018 – 15 dicembre 2018) e si articola in un programma di 15 insegnamenti, per un totale di 150 ore d’aula, e 25 ore di seminari (17 gennaio 2018 – 30 maggio 2018), il mercoledì e il venerdì (ore 14:00 – 19:00).

I docenti responsabili degli insegnamenti saranno affiancati da numerosi esperti tecnici che porteranno all’attenzione dei frequentanti casi pratici relativi alla redazione dei progetti di finanziamento. I casi pratici sono analizzati in aula, con un costante rapporto diretto tra il docente e i partecipanti.

La didattica sarà integrata da 500 ore di stage formativo gratuito (periodo giugno – novembre 2018) presso strutture convenzionate nel settore pubblico e privato che costituiranno parte integrante del percorso formativo.

 

Insegnamenti

  1. Istituzioni UE e finanziamenti diretti 
  2. Fondi strutturali, Aiuti di Stato, FEAGA 
  3. Il ruolo degli Enti pubblici: le regole di redazione e procedure di assegnazione dei bandi in Italia
  4. Horizon 2020 e Azioni complementari ad H2020
  5. Business Plan e Cases studies
  6. Imprenditorialità 2020: finanziamenti per le PMI e per la micro finanza
  7. Progettazione e tecniche 2
  8. Finanziamenti della "Green economy" e ambiente (LIFE 2014-2020) 
  9. Europa per i cittadini: partnership e networking
  10. Progettazione europea: tecniche e metodi di redazione
  11. Start-up innovativa e Appalti europei 
  12. Proprietà intellettuale europea: leadership industriale e ambienti competitivi
  13. Aspetti di bilancio e rendicontazione
  14. Aspetti fiscali dei finanziamenti e fondi europei
  15. Controllo di legalità e frodi al bilancio UE

 

Crediti Formativi Universitari

Corso: 60 CFU

Stage: 20 CFU

Prova finale: 5 CFU

 

Requisiti

  • L-Laurea in tutte le classi; LM - Laurea Magistrale in tutte le classi; LMCU - Laurea Magistrale a ciclo unico in tutte le classi; LS - Laurea Specialistica in tutte le classi; LQ - Laurea quadriennale in tutte le classi. Lauree straniere: saranno valutate caso per caso
  • ottima conoscenza della lingua inglese
  • ottima conoscenza pacchetto Office

 

Numero partecipanti

Min 15 – Max 30

 

Altre informazioni

Lingua di insegnamento: italiano

Scadenza bando: 15 novembre 2017

Immatricolazioni: dal 01/12/2017 al 15/12/2017

Frequenza obbligatoria: 80%

Sede delle lezioni: Bologna, Scuola di Giurisprudenza, Complesso Belmeloro, Via Belemloro 14

Costo: 3.300,00 EUR (prima rata: 2.000,00 EUR;  seconda rata: 1.300,00 EUR)

 

Testimonianze


Prossimi Eventi